Fabrizio Gaetano

Conseguita nel 2010 la laurea triennale in Letteratura Greca con una memoria dal titolo Una lettura critica del Papiro di Artemidoro, ha lavorato per un semestre alle carte della corrispondenza tra Jean-Pierre Vernant e Ignace Meyerson presso il Centre ANHIMA di Parigi nell’ambito del progetto Erasmus Placement (01/2012-07/2012).

Nel luglio 2013 ha ottenuto la Laurea Magistrale in Antropologia del Mondo Antico sotto la guida del prof. Andrea Taddei, con una tesi dal titolo Scrivere la storia. Memoria, tempo e prova nei libri etnografici di Erodoto.

Da ottobre 2015 è dottorando di ricerca in “Studi storici, geografici e antropologici” presso l’Università di Padova, in cotutela con l’UMR “Archimède” dell’Università di Strasburgo.

Per il tramite dello studio di nozioni specifiche come ‘memoria’, ‘spazio’ o ‘tempo’, i suoi interessi di ricerca si concentrano sul rapporto tra la storiografia di Erodoto e le  diverse forme di civiltà riflesse e raccontate nelle Storie.

e-mail: f.gaetano88(at)gmail.com

Pagina personale su Academia.edu