Fiorella La Guardia

Laureatasi nel 2001 con una tesi in Antropologia del Mondo Antico dal titolo Studio dell’ideologia funeraria nella Grecia antica e nelle sue colonie di Sicilia, durante gli anni di dottorato si è dedicata allo studio dei rapporti di interazione fra Greci e popolazioni locali nella Sicilia antica, arrivando a discutere nel 2007 una tesi dal titolo Greci, non-Greci e Sicelioti. Studio sui rapporti interetnici nella Sicilia “ellenizzata”. La voce dei Greci e quella dell’evidenza materiale.

I suoi interessi di ricerca riguardano la colonizzazione greca antica e i modelli teorici elaborati per la sua interpretazione, le dinamiche di acculturazione interne al mondo ellenico, l’ideologia funeraria, le possibilità ermeneutiche offerte da un approccio congiunto fra antropologia e archeologia nello studio delle società antiche, la religione greca, i rapporti fra mito antico e folklore (con particolare riferimento alle tradizioni della  Sicilia e l’Italia meridionale). Attualmente sta conducendo uno studio sui fenomeni di figurazione nella Grecia antica quali riflessi nelle fonti scritte.

e-mail: fiolag(at)libero.it

Pubblicazioni